Parte il Seminario sulla Nutrizione e tecniche di allenamento
In collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie

DOMANI prenderà il via la prima data del seminario organizzato da Junior Calcio in collaborazione con l'Associazione Super Salute di Parma e la Facoltà di Scienze Motorie. Il seminario, con tema centrale la preparazione fisica e la corretta nutrizione, si svolgerà presso la sede del Colorno, in via 4 novembre, a partire dalle ore 13 e 30. Nella prima lezione sarà dato ampio spazio alla Scuola Calcio e al settore giovanile, senza mai perdere di vista uno degli argomenti che più stanno a cuore ai relatori: l'alimentazione. Il primo incontro, fissato per martedì 26 gennaio, sarà in parte teorico ed in parte pratico, con una vera e propria lezione sul campo che si svolgerà dalle 16 fino alle 19. Il secondo appuntamento è fissato per martedì 2 febbraio, giorno in cui l'attenzione dei nostri esperti si concentrerà sul mondo degli adulti e alle prime squadre. I relatori dei due seminari saranno Andrea Ermelli, neo responsabile del settore giovanile di casa, dirigente che ha lavorato con diverse società sportive, tra cui Spezia e Parma. A parlare saranno anche il dottor Gerardo Sequino, biologo e nutrizionista dalla reputazione nazionale, il dottor Marco Tucci, docente di Scienze Motorie ed il prof. Mattia Bernardi, preparatore atletico e punto di riferimento del Colorno Calcio.
Il dirigente sportivo Andrea Ermelli: "Siamo lieti di poter ospitare tutti coloro che hanno intenzione di approfondire alcuni argomenti molto importanti per chi opera nel mondo dello sport. Le lezioni in programma, aperte a tutti gli studenti di Scienze Motorie e a tutti gli operatori del settore, dagli allenatori dei dilettanti ai preparatori atletici, sono una bella opportunità per tutti noi. Abbiamo il compito di migliorare il calcio di domani, queste lezioni sono molto importanti soprattutto per chi opera nel delicato mondo del calcio giovanile".
Il preparatore atletico Marco Tucci: "Ringrazio il Colorno per questa bella iniziativa, sono certo che le nostre lezioni daranno importanti nozioni a tutti coloro che decideranno di prendere parte ai seminari in programma. Daremo ampio spazio alle tecniche di allenamento ma anche alla nutrizione, spesso trascurata da chi lavora nel mondo dello sport dilettante. La prima parte del seminario sarà fortemente incentrata sul settore giovanile, mentre in seguito prenderemo in analisi le problematiche degli adulti. Sono certo che il progetto di divulgazione e di formazione darà i suoi frutti".